venerdì 15 marzo 2013

Review: Glitter eyeliner MUA

venerdì 15 marzo 2013
Ciao ragazze, questa sera voglio parlarvi dei tre Glitter Eyeliner che ho acquistato con il mio primo ordine su MUA. Precisamente ho preso:

- Shade 8 (verde)
- Shade 7 Sequin Queen (viola)
- Shade 2 City of God (oro)


Non capisco perché quello verde non abbia un nome come gli altri. Poca fantasia? Mi viene voglia di proporne uno alla MUA... "Shade 8" è troppo triste, dai.

Image and video hosting by TinyPic

Come potete vedere, il packaging è semplicissimo e i tubetti sono (a mio avviso) veramente dei grossi "plasticoni", nel senso che il materiale risulta un po' scadente non tanto alla vista quanto al tatto. Il tappo è liscio, nero e lucido e la confezione trasparente lascia vedere il colore del prodotto. A livello olfattivo non ho riscontrato particolari odorazioni in Sequin Queen e City of God, mentre Shade 8 ha un odore, a mio parere, terribile. Non so come definirlo, è un qualcosa di tossico che non vi so spiegare. Comunque ho dato un'occhiata veloce agli ingredienti e mi sono accorta che Shade 8 ha alcune componenti diverse dagli altri due. Probabilmente il forte odore è dovuto proprio a questo.
Una volta svitato il tappo, lo scovolino si presenta così:


Image and video hosting by TinyPic

E' leggermente incurvato per assicurare una stesura abbastanza precisa dell'eyeliner, sia in City of God che in Sequin Queen. Shade 8, poverino, dev'essere uscito male in linea globale, poiché il suo scovolino è assolutamente dritto (in un certo senso mi fa tenerezza, sembra il brutto anatroccolo).
Passiamo, ora, agli swatches:

(Foto senza flash) - Da sx: City of God, Shade 8, Sequin Queen
Image and video hosting by TinyPic


Tutti e tre gli eyeliner sono composti da una base trasparente con all'interno dei brillantini colorati.

City of God presenta dei glitter molto più piccoli rispetto a quelli dei due cugini. Grazie a questo particolare, la stesura risulta più omogenea. Shade 8 è quello che ha i glitter più grandi in assoluto e questo è un problema non da poco: con una passata si hanno più spazi trasparenti, quindi, senza colore. E la situazione peggiora se si decide di correggere quei difetti, poiché si vanno a formare delle vere e proprie voragini. Insomma: maneggiare con cautela.
Sequin Queen, come coprenza, è una via di mezzo fra i due eyeliner. Dovrei usarlo più spesso perché fin'ora mi sono soffermata di più sul verde e sull'oro. Vi farò sapere di più, promesso!
 
INCI (City of God e Sequin Queen): Aqua, Butylene Glycol, PVP, Acrylates / C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Leuconostoc/Radish Root Ferment Filtrate, Sodium Hydroxide. +/- [ Polyethylene Terephthalate, Polyurethane-11, CI 77000, CI 15850, CI 19140, CI 16035, CI 77510, CI 77499, Mica, CI 77891, CI 77266.]

L'INCI di Shade 8 esclude tutti gli ingredienti di Shade 2 e 7 a partire da Acrylates / C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer che vengono sostituiti da Imidazolidinyl Urea, Methylparaben e Sodium Hydroxide. In percentuali variabili, infine, contiene Polyethylene Terephthalate, Acrylates Copolymer (quest'ultimo assente in Shade 2 e Shade 7), CI 77000, CI 77499, Mica, CI 77891.

Tiriamo le somme: la qualità è quella che è. Non a caso, ho speso solo £ 1,00 per ciascun eyeliner. Non sono eccezionali ma possono essere utilizzati se si vuole dare un tocco in più al make-up. Tutto sommato, posso affermare che il migliore è City of God, seguito da Sequin Queen e il povero Shade 8.

Spero che questa review sia stata di vostro gradimento. Qualcuna di voi ha già provato questi eyeliner?

14 commenti:

  1. Per usarli solo in particolari occasioni come hai detto tu vanno sicuramente benissimo:)Non li ho mai provati anche se dai colori mi attraggono molto baci

    RispondiElimina
  2. Questo è uno dei prodotti MUA che non ho ancora provato, magari col prossimo ordine ci faccio un pensierino :)
    comunque, per il nome, solo ultimamente hanno cominciato a darne uno ad ogni prodotto... probabilmente per quell'eyeliner non ne hanno ancora trovato uno :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma poverino, mi fa una tristezza tremenda! :) Speriamo che glielo trovino presto :D

      Elimina
  3. Mai provati, ma sembrano davvero belli! l'unico che mi convince meno è Shade8 per il fatto di creare spazi trasparenti.
    Grazie per la review!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì non è un problema da poco, a mio modo di vedere :(
      Figurati! ^^

      Elimina
  4. avrei voluto provarli, ma come al solito le colorazioni che volevo erano esaurite..certo che però non mi sembrano un granchè..sono indecisa se spendere di più e avere un prodotto migliore o accontentarmi e prendere questi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, per un prezzo così basso vale la pena provare, tutto sommato.. magari ne prendi uno di prova e poi valuti :)

      Elimina
  5. Anche io ho il verde e l'oro e li ho recensiti un pò di tempo fa!

    RispondiElimina
  6. Ciao :D Tempo fa acquistai l'eyeliner glitter argentato!
    Utilizzato da solo, come eyeliner, non mi piace molto perchè non lascia un segno netto e deciso. Però se lo passi un paio di volte si riempe :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì dipende un po' dalla mano ma anche dalla pazienza, secondo me.. dipende da quale si utilizza, almeno per quanto riguarda la mia esperienza ^^

      Elimina
  7. ho comprato gli stessi identici colori ^_^ li ho presi nel periodo precapodanno.. e li ho stra usati per le feste... in più li uso spesso nelle serate particolari, e li adoro! Di solito li utilizzo come punti luce, o se voglio un effetto total color, li applico sopra una matita dello stesso tono *_* sicuramente non saranno eccezionali... ma a me piaccion tanto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì come colorazioni sono davvero belli.. Certo, non sono adatti per andare a fare la spesa XD però come dici giustamente tu, vanno benissimo per occasioni particolari :)

      Elimina
  8. Mmh, mi è venuta voglia di provarli..!

    RispondiElimina

Essence de Vanille - Blog © 2014