venerdì 31 gennaio 2014

How to Do: preparare le unghie alla stesura dello smalto.

venerdì 31 gennaio 2014
Buongiorno ragazze, oggi torno con la rubrica "How to Do" parlando di unghie.
Come ben saprete, non sono né un'estetista né un'onicotecnica. Semplicemente riporto sul blog tutto ciò che apprendo di volta in volta, secondo le mie esperienze e quant'altro.
Per Natale ho ricevuto in regalo dal mio ragazzo un kit per l'applicazione dello smalto semi-permanente. Ovviamente, all'interno ci sono tutte le indicazioni per un buon utilizzo del materiale e viene chiaramente spiegato come ottenere una buona manicure preparatoria.
                                   
Immagine presa da Google

Quest'oggi voglio parlarvi proprio di questo. Nonostante io non abbia ancora avuto occasione di provare la lampada, mi sono preoccupata di studiare bene il metodo per preparare le unghie alla stesura dello smalto semi-permanente e, effettivamente, mi sto trovando benissimo! Le unghie risultano più lisce e lo smalto dura certamente di più.
Ma ora veniamo al procedimento.

OCCORRENTE:

- Una lima a grana grossa per accorciare le unghie (sconsiglio l'utilizzo del tagliaunghie poiché tende a indebolirle)
- Un bastoncino in legno
- Un blocco levigante
- Un fazzolettino

Naturalmente, prima di procedere con la manicure, dobbiamo accertarci che le unghie siano completamente prive di residui di smalto e sporcizia. In questo caso, occorre eliminare il tutto con dell'acetone.
Si modellano le unghie con una lima apposita (sinceramente mi sto trovando benone con la lima di cristallo di Leighton Denny, di cui vi parlerò a breve), in modo da renderle tutte della stessa lunghezza e definirne al meglio i bordi. Poi, è bene lavare accuratamente le mani (o i piedi, in caso di pedicure), prestando maggiore attenzione alle unghie.
Ora è la volta delle odiosissime cuticole... Io me ne prendo cura utilizzando, di tanto in tanto, l'olio per cuticole di Leighton Denny che è qualcosa di miracoloso (lo applico alla sera prima di andare a dormire e poi indosso dei guanti di cotone, di modo che il prodotto agisca al meglio durante la notte). Per eliminarle, utilizziamo il classico bastoncino di legno, spingendole indietro.
Successivamente, strofiniamo il blocco levigante sulla superficie delle unghie, per eliminare lo strato più lucido ed eventuali irregolarità.
Ultimo step: eliminiamo la polvere di levigatura con un fazzolettino.
Le istruzioni raccomandano di non toccare le unghie con le dita poiché vi si trasferirebbero olii che andrebbero a compromettere la buona stesura e durata dello smalto. Poi, se avete il prodotto apposito (Finishing Wipe) potete strofinarlo sulla superficie dell'unghia per eliminare ogni residuo di olii e/o polveri.
Ed ora.. siamo pronte per la stesura del nostro smalto preferito!

Spero che questo piccolo post vi sia stato utile.
Cosa vi piacerebbe leggere la prossima volta? Ho ancora un sacco di review da fare, fra palette di ombretti, blush, rossetti e eyeliner! Fatemi sapere, un bacio.

2 commenti:

  1. piacere sono nuova, mi unisco alle tue lettrici,se ti va vieni a trovarmi...ecco il link http://torella88.blogspot.it/ grazie

    RispondiElimina

Essence de Vanille - Blog © 2014